La ciambella senza glutine alle mele e mandorle è una vera coccola soffice e genuina, perfetta da mangiare a colazione con una tazza di latte oppure a merenda accompagnata da un ben tè caldo.

La mia ricetta di ciambella alle mele è leggera, senza burro, senza derivati del latte e profumatissima, perché aromatizzata con un pizzico di cannella in polvere, che insieme alle mele, forma un binomio perfetto.

Preparata con sole farine naturali senza glutine, questo dolce alto e sofficissimo vi farà iniziare la giornata con un bel sorriso.

La ciambella si prepara in pochi minuti semplicemente utilizzando delle fruste elettriche e vi stupirà per la sua morbidezza incredibile. Per contrastare inoltre la sua consistenza soffice, ho voluto arricchire la superficie con fettine di mele e una manciata di zucchero semolato di canna che conferisce croccantezza al dolce.

Non vi resta che mettervi all’opera!

Ti possono interessare anche queste ciambelle senza glutine:

Guarda la video ricetta su Instagram

Ciambella senza glutine alle mele e mandorle

La ciambella senza glutine alle mele e mandorle è una vera coccola soffice e genuina, perfetta da mangiare a colazione con una tazza di latte oppure a merenda accompagnata da un ben tè caldo.

Tempo di preparazione 30 min Tempo di cottura 40 min Tempo totale 1 ora 10 min Difficoltà: Principiante Temperatura cottura: 180  °C Porzioni/n.persone: 8 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Ingredienti per 8 persone

Procedimento

Come fare la Ciambella senza glutine alle mele e mandorle

  1. In una ciotola unite le uova, lo sciroppo d’acero, il miele e lavorate il tutto con le fruste elettriche fin quando otterrete un composto spumoso. Aggiungete l’olio di semi, la bevanda vegetale di mandorla, la cannella e le mandorle precedentemente tritate finemente. Incorporate poi la farina di riso, la fecola ed il lievito. Infine, sbucciate una mela e tagliatela a cubetti. Unite anche questi al composto mescolando bene. Avrete ottenuto un impasto denso e omogeneo.

  2. Versate il composto in uno stampo a ciambella in alluminio del diametro di 22cm oliato e infarinato leggermente sui bordi e sulla base.

  3. Sbucciate la seconda mela, tagliatela a fettine e disponetele sulla superficie della torta. Cospargete la torta anche con le mandorle a lamelle e con una manciata di zucchero di canna.

  4. Cuocete  180° in forno statico per circa 40 minuti.

Nota

*Nota: si raccomanda di acquistare i prodotti segnalati con un asterisco* solo se riportano il marchio Spiga Barrata in confezione e/o la dicitura senza glutine e consigliati dal prontuario degli alimenti AIC Associazione Italiana Celiachia.

Parole chiave: Ciambella senza glutine alle mele e mandorle

Se ti è piaciuta la mia ricetta condividila!

Se realizzi una mia ricetta, condividila su Instagram e taggami! Sarò felice di ricondividerla! 
Mi trovi su @pasticcerando_senza_glutine

Condivi questa ricetta su Pinterest! 

pinit

Forse ti può anche interessare

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.