I Biscotti millerighe ripieni sono dolcetti senza glutine fragranti e sfiziosi. Questi biscotti sono realizzati con una pasta frolla a base di farine naturali Mulino Marello in particolare la farina di riso integrale e quella di mais integrale, poi farciti con un ripieno a base di cacao amaro e nocciole e decorati con il mattarello per tagliatelle, che forma appunto.. mille righe sulla nostra pasta frolla.

Sono biscotti rustici, dal gusto casereccio e genuino, ottimi da gustare a colazione oppure come snack o merenda.

Prepariamoli insieme!

Guarda la video ricetta su Instagram

Biscotti millerighe ripieni senza glutine

I Biscotti millerighe ripieni sono dolcetti senza glutine fragranti e sfiziosi. Questi biscotti sono realizzati con una pasta frolla a base di farine naturali Mulino Marello in particolare la farina di riso integrale e quella di mais integrale, poi farciti con un ripieno a base di cacao amaro e nocciole e decorati con il mattarello per tagliatelle, che forma appunto.. mille righe sulla nostra pasta frolla

Tempo di preparazione 1 ora Tempo di cottura 20 min Tempo di riposo 1 ora Tempo totale 2 ore 20 min Difficoltà: Intermedio Temperatura cottura: 180  °C Porzioni/n.persone: 15 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Ingredienti per 15 biscotti

Per il ripieno:

Procedimento

Come fare i Biscotti millerighe ripieni senza glutine

  1. Sul piano di lavoro unite la farina fi riso integrale Mulino Marello e quella di mais integrale Mulino Marello, sale e zucchero. Amalgamate tutto ed unite le due uova intere, iniziando a lavorare il composto con le mani. Infine, aggiungete il burro freddo a tocchetti e impastate ancora, fino a formare un panetto liscio e compatto. Avvolgetelo quindi nella pellicola per alimenti e fatelo riposare in frigorifero per 1 ora.

  2. Nel frattempo preparate il ripieno: lavorate l’uovo con lo zucchero, unite l’olio, la crema al gianduia, le nocciole precedentemente tritate finemente, il cacao amaro e la farina di riso integrale Mulino Marello. Amalgamate tutto e riponete momentaneamente il composto in frigorifero.

  3. Stendete la frolla ormai fredda su un foglio di carta forno infarinato allo spessore di circa 3mm, poi passate sopra il mattarello a righe per tagliatelle. Con una rotella o un coltellino, tagliate dei rettangoli di pasta, capovolgeteli dalla parte liscia e posizionate al centro un cucchiaino di composto al cioccolato e nocciole, quindi arrotolate il biscotto avvolgendo la frolla chiara tutt’intorno.

  4. Cuocete i biscotti in forno statico a 180° per circa 15 – 20 minuti, fino a doratura.

Nota

*Nota: si raccomanda di acquistare i prodotti segnalati con un asterisco* solo se riportano il marchio Spiga Barrata in confezione e/o la dicitura senza glutine e consigliati dal prontuario degli alimenti AIC Associazione Italiana Celiachia.

Parole chiave: Biscotti millerighe ripieni senza glutine

Se ti è piaciuta la mia ricetta condividila!

Se realizzi una mia ricetta, condividila su Instagram e taggami! Sarò felice di ricondividerla! 
Mi trovi su @pasticcerando_senza_glutine

Condivi questa ricetta su Pinterest! 

pinit

Forse ti può anche interessare

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.