La Torta Pandoro è un dolce alternativo al classico Pandoro. Non si tratta di un lievitato, ma più comunemente di una torta soffice realizzata con farine naturali senza glutine.

L’impasto di questo dolce risulta molto spumoso e areoso e permette infatti di ottenere una torta alta, soffice e morbidissima, a base di succo d’arancia e farina di mandorle.

La Torta Pandoro viene cotta nel classico stampo da Pandoro in alluminio da 750g, imburrato e infarinato oppure oliato bene sui bordi.

Una torta da fare al volo con ingredienti semplici e genuini, perfetta per chi ha poco tempo ma desidera comunque portare sulla tavola di Natale un ottimo dolce genuino.

La Torta Pandoro vi conquisterà al primo morso e vi stupirà perché  si mantiene soffice e morbida per giorni!

Guarda la video ricetta su Instagram

Torta pandoro senza glutine

La Torta Pandoro senza glutine è un dolce alternativo al classico Pandoro. Non si tratta di un lievitato, ma più comunemente di una torta soffice realizzata con farine naturali senza glutine.

Tempo di preparazione 20 min Tempo di cottura 40 min Tempo totale 1 ora Difficoltà: Principiante Temperatura cottura: 180  °C Porzioni/n.persone: 6 Stagione migliore: Adatto tutto l'anno

Ingredienti per 6 persone

Come fare la torta pandoro senza glutine

Per decorare

Procedimento

Come fare la torta pandoro senza glutine

  1. Per prima cosa, separate i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve insieme alla bustina di cremor tartaro fino a quando saranno gonfi e sodi. Metteteli momentaneamente da parte in frigorifero.

  2. Lavorate i tuorli con lo zucchero. Unite l’olio, il succo d’arancia e le scorze grattugiate di 2 arance non trattate (oppure lavate e asciugate bene).

  3. Poi aggiungete la farina di mandorle, la fecola, la farina di riso e il lievito per dolci.

  4. Incorporate gli albumi al composto mescolando con una spatola dal basso verso l’alto. Trasferite il composto nello stampo da Pandoro da 750g spennellato con il mio distaccante per teglie fatto in casa ( oppure imburrato e infarinato ).

  5. Cuocete in forno statico a 180° per circa 40-45 minuti.

  6. Estraete lo stampo dal forno e fatelo raffreddare completamente, poi estraete la torta e spolverizzatela con zucchero a velo.

Nota

*Nota: si raccomanda di acquistare i prodotti segnalati con un asterisco* solo se riportano il marchio Spiga Barrata in confezione e/o la dicitura senza glutine e consigliati dal prontuario degli alimenti AIC Associazione Italiana Celiachia.

Parole chiave: torta pandoro senza glutine

Se ti è piaciuta la mia ricetta condividila!

Se realizzi una mia ricetta, condividila su Instagram e taggami! Sarò felice di ricondividerla! 
Mi trovi su @pasticcerando_senza_glutine

Condivi questa ricetta su Pinterest! 

pinit

Forse ti può anche interessare

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.